AIRCOM > Come spruzzare distaccanti e colle

Come spruzzare distaccanti e colle

23 Marzo 2021

Tutto per la spruzzatura nell’industria calzaturiera

Sapere quali sono i prodotti più adatti da utilizzare per la spruzzatura di distaccanti, colle, lubrificanti durante la produzione di scarpe, suole o calzature in gomma rappresenta un vantaggio nella gestione dei propri impianti e garantisce un aumento dei prodotti finiti in minor tempo e con un risparmio notevole di prodotto. Le aziende calzaturiere e plastiche che si occupano di produzione di suole e scarpe possono occuparsi di diversi tipi di lavorazioni, come:

  • spruzzare i distaccanti per suole e calzature
  • distaccare i fondi in materie plastiche per vari tipi di suole e plateau, per monoblocchi, sottopiedi e zoccoli
  • produrre semilavorati per calzature
  • usare macchine ad iniezione per realizzare stivali, suole, sandali e articoli tecnici di ogni tipo
  • usare macchine ad iniezione su tomaia
  • usare macchine per lo stampaggio di poliuretano

In ognuna di queste aziende, la spruzzatura e la verniciatura rappresentano una delle fasi di lavorazione del materiale, sia che si tratti di cuoio, gomma o materiali plastici. Il mercato dell‘industria calzaturiera è in continua evoluzione, e richiede ricerca costante della qualità, conoscenza, flessibilità e cooperazione, in modo da poter ottenere prodotti finali senza difetti: ecco perché le aziende investono nel miglioramento dei loro impianti produttivi, con una sempre maggior attenzione all’ambiente.

Cosa si può ottenere con la spruzzatura automatica?

L’innovazione in questi aziende è legata alla modernizzazione degli impianti di stampaggio e iniezione, che devono garantire la presenza di apparecchiature con applicazioni robotizzate, molto veloci e precise nei movimenti. Grazie alla presenza di robot e di pistole a spruzzo che nebulizzano il prodotto sullo stampo in modo uniforme, è possibile ora spruzzare distaccanti, gomme, lubrificanti, poliuretano e liquidi plastici all’interno dello stampo più velocemente e con un risparmio di tempo notevole: in questi impianti, le pistole automatiche per spruzzatura sono montate su bracci robotizzati, che eseguono movimenti precisi per distribuire il prodotto in modo uniforme sullo stampo e garantire che la suola si possa formare oppure distaccare (a seconda del tipo di lavorazione) senza problemi.

Grazie alla verniciatura automatica, si riesce a garantire un’eccellente trasferimento di prodotto: il robot riconosce, infatti, la superficie su cui lavorare e il programma impostato garantisce una nebulizzazione uniforme senza molteplici passaggi nello stesso punto, assicurando un risparmio di tempo e di prodotto.

Come possiamo aiutarti?

In AIRCOM® siamo specializzati da più di 50 anni in pistole automatiche a spruzzo: ci occupiamo della progettazione, della produzione e del controllo qualità delle pistole nel nostro impianto e riusciamo a garantire un’alta efficienza di trasferimento (scopri di più sull’efficienza in Aircom).

Vuoi vedere le nostre pistole a spruzzo in azione?

 

Guarda il video!

SCARICA IL NOSTRO CATALOGO

CATALOGO GENERALE

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI

Scopri gli orari

Scopri gli orari in cui l’azienda sarà chiusa per la pausa estiva nel mese di Agosto.

Leggi di più 21 Giugno 2021

Come sostituire testa, asta e ugello

Scopri come sostituire testa, asta e ugello a una pistola automatica per spruzzatura AIRCOM®.

Leggi di più 27 Gennaio 2021